La Tuma

tuma.JPG

Valori Nutrizionali

 

VALORE ENERGETICO            

                                                 

GRASSI  

di cui Acidi grassi saturi  

CARBOIDRATI    

di cui Zuccheri 

PROTEINE 

407Kcal

1705 Kj

33,00g

  5,20g

2,20g

0,60g

26,00g

Gli Abbinamenti
La Tuma fa coppia da sempre con il pane. Accompagnarla con un vino casereccio è stato, da tempi remoti, una scelta quasi obbligata.
La Tuma si sposa bene anche con Nero d'Avola, Nerello Mascalese e Perricone.
Essendo un formaggio fresco si può abbinare bene anche con dei vini bianchi morbidi e fruttati, nonostante il vino rosso risulta più gradevole e "tradizionale" nell'abbinamento.
La Tuma predilige anche l'accoppiata con il miele.

La tuma fresca , o “tumazzu” in siciliano, è un formaggio  fresco dalla  pasta compatta e dalla forma cilindrica tipico della tradizione siciliana.

La tuma viene prodotta dalla cagliata senza aggiunta di sale, ciò ne determina una durata breve,  quanto il sale ha la funzione di conservante, assumendo  un sapore molto delicato.

Latte:

Caglio: 

Lavorazione: 

Pasta: 

Produzione: 

Peso medio per forma: 

Forma: 

Spessore dello scalzo: 

ovino intero crudo 

in pasta di agnello prodotto nella stessa Azienda

 

artigianale

 

pressata tenera, semicotta

 

intero arco dell'anno

 

variabile da 0,5 a 2 Kg

 

cilindrica/rettangolare a facce piane 

 

variabile da 10 a 12 cm

CARATTERISTICHE TECNICHE
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Aspetto e consistenza:

Sapore: 

pasta compatta morbida, colore bianco

gradevole, perché ancora vicino ai sapori originali del latte